12 Giu

Intelligenza artificiale, la Germania investe dieci volte più dell’Italia

La Germania ha messo in campo 600 milioni di euro entro il 2020 di investimenti pubblici per l’introduzione dell’intelligenza artificiale nei processi di produzione. L’Italia si sta affacciando solo adesso al tema e prevede di investire 70 milioni di euro nei prossimi due anni.

Sono i dati che emergono dallo studio “Ricerca, sviluppo e innovazione: Italia e Germania a confronto”, realizzato da AHK Italien (la Camera di Commercio Italo-Germanica) e da Deloitte e presentato ieri al XIII Forum Economico Italo-Tedesco svoltosi a Milano. Il sondaggio, condotto in collaborazione con Aldai-Federmanger, Assolombarda e l’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale, è stato condotto su un campione di circa 100 aziende tra Italia e Germania.

Continua a leggere su https://bit.ly/2wUYO7P

Fonte: www.ilsole24ore.com