Luca Coletto

Assessore alla salute e politiche sociali Regione Umbria

Assessore alla salute e politiche sociali della Regione Umbria.

Dal 2004 al 2009 è stato assessore provinciale all’ambiente ed alle politiche faunistiche della stessa città; nel 2008 è stato eletto anche consigliere comunale di Verona, incarico che ha ricoperto fino al 2009.

Dal 2009 al 2010 è stato Vicepresidente della Provincia di Verona con deleghe all’ambiente e alle politiche faunistiche ed ha fatto parte del consiglio direttivo dell’Unione delle province d’Italia.

Dal 2010 al 2015 Luca Coletto ha ricoperto, sotto la presidenza Zaia, l’incarico di assessore alle politiche sanitarie della Regione Veneto e di coordinatore nazionale della commissione salute costituita presso la conferenza delle regioni e delle province autonome.

Dal 2015 al 2018 è stato consigliere regionale e assessore alla sanità e programmazione socio sanitaria del Veneto e, dal 2016 al 2019 ha presieduto l’Agenas. Ha inoltre ricoperto l’incarico di componente del comitato strategico del Centro Nazionale per la prevenzione ed il controllo delle malattie (CCM).

Ha prestato giuramento come sottosegretario di Stato al ministero della salute nel governo Conte I il 7 dicembre 2018, cessando dall’incarico con l’insediamento del nuovo governo.

Il 21 novembre 2019 è nominato dalla presidente Donatella Tesei come assessore alla tutela e promozione della salute, programmazione e organizzazione sanitaria (compresa la gestione del patrimonio immobiliare sanitario), sicurezza alimentare, dei luoghi di lavoro, welfare, politiche famigliari per l’infanzia, i giovani e immigrazione, alla cooperazione, associazionismo e volontariato sociale ed alle politiche di parità di genere e antidiscriminazione della regione Umbria.